DURA LEX SED LEX
articoli correlati
sondaggio:
Riapertura della "case chiuse"
Favorevole
Contrario
carattere piccolocarattere mediocarattere grande

Il delitto preterintenzionale è compatibile con l'aberratio ictus

Cass. pen. 22 gennaio 2007 n. 1796




Delitti contro la vita e l'incolumità individuale - Omicidio preterintenzionale


Il delitto preterintenzionale è compatibile con l'aberratio ictus, nel senso che quando, per effetto di lesioni o percosse che si vogliono infliggere a un soggetto, venga colpito, per errore di mezzi di esecuzione  del delitto, un terzo estraneo è applicabile l'art. 584 C.P. e non l'art. 586 C.P.




Milano, 14 settembre 2007