DURA LEX SED LEX
articoli correlati
sondaggio:
Riapertura della "case chiuse"
Favorevole
Contrario
carattere piccolocarattere mediocarattere grande

Diffusione di prodotto pericoloso

E’ reato solo se viene violato un provvedimento amministrativo (Cass. 46656/2007)



La Suprema Corte interviene per la prima volta sulla nuova disciplina penale contenuta nel Codice del Consumo ( D.Lgs. 206/2005) in tema di immissione in commercio di prodotto difettoso.
La Cassazione sottolinea come ai fini dell’integrazione della fattispecie di reato “diffusione di prodotto a rischio” occorre la necessaria coesistenza di due requisiti:

  1. la pericolosità del prodotto
  2. l’inosservanza di un provvedimento amministrativo di interdizione dell’immissione in commercio di determinati prodotti

Fattispecie: annullata l’ordinanza del Tribunale di Bolzano relativa al sequestro da parte della Guardia di Finanza di 278 minimoto (Cass. Terza Sezione Penale  n.46656 del 14 dicembre 2007).

Norme di riferimento:
artt. 106 – 107 - 112 d.lgs. 206/2005