DURA LEX SED LEX
immagini correlate
email Fideuram
email Fideuram
email Mediolanum
email Mediolanum
email Rasbank
email Rasbank
email Banca Intesa
email Banca Intesa
sito phishing Banca Intesa
sito phishing Banca Intesa
articoli correlati
sondaggio:
Sei mai stato frodato col phishing?
Più volte
Una volta, ma non ci sono più cascato
Mai
crimini informatici > phishing e truffe online
carattere piccolocarattere mediocarattere grande

Phishing contro Banca Intesa, Banca Fideuram, Banca Mediolanum, RasBank

21-12-2006. Nuovi tentativi di phishing (un tipo di truffa informatica) a danno dei clienti di Banca Intesa, Banca Fideuram, Banca Mediolanum, RasBank

In queste ultime settimane il phishing sta prendendo di mira Banca Intesa, Banca Fideuram, Banca Mediolanum e Ras Bank. Migliaia di email vengono spedite con lo scopo di indurre gli utenti di tali banche ad inserire i propri dati di accesso. In tutti i casi il contenuto dell’email è sempre lo stesso: il servizio tecnico della banca sta eseguendo un aggiornamento e a causa di esso l’utente è invitato a seguire una procedura di reinserimento dei propri dati, cliccando sul  link contenuto nell’email.
L’aspetto grafico dell’email e del sito web al quale si accede cliccando sul link è artefatto in modo da dare ufficialità alla comunicazione e indurre l’utente a inserire i propri dati.

Avvisiamo gli utenti di non prestare assolutamente fede a questo tipo di email e ricordiamo che le banche utilizzano altri canali di comunicazione per richiedere ai clienti di confermare i propri dati